Mostre d’Arte Contemporanea “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO”

Mostre d’Arte Contemporanea “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO”

Sono ben undici le edizioni delle Mostre d’Arte ContemporaneaFOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO” realizzate nel periodo che va dal settembre 1996 a settembre 2000: cinque edizioni a Foligno nel periodo della Quintana e sei edizioni speciali tenutesi in vari comuni della provincia.
La nostra soddisfazione è quella di aver contribuito a creare arte e cultura, circa cento opere d’arte con il tema centrale dell’anello della Quintana simbolo di centro del mondo: opere pittoriche, sculture, computer grafica, installazioni, creazioni orafe.
Hanno partecipato artisti da ogni parte del mondo, non solo italiani ma anche giapponesi, russi e americani.

Per approfondire questo argomento
vai a Le Opere della Mostre d’Arte Contemporanea “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO”
vai a Le inaugurazioni delle Mostre d’Arte Contemporanea
vai a Il libro “Fulginia la leggenda del centro del mondo” – con le sedici opere della V Edizione della Mostra

La prima edizione – 1996 e le edizioni speciali di Valtopina e a Villa Fidelia di Spello
Nel 1996, con il patrocinio dell’Ente Giostra Quintana, Comune di Foligno, Confcommercio e Confartigianato, viene organizzata dal Comitato la Mostra d’Arte ContemporaneaFOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO“: venti noti artisti mostrano la loro capacità creativa dedicando le il tema delle loro opere al nuovo simbolo della città. La mostra, tenutasi a Palazzo Alleori-Ubaldi dal 7 al 15 settembre, ha avuto una affluenza di oltre 1100 visitatori, ed è stata ospitata anche nel Palazzo Comunale di Valtopina nei giorni 16-17 e 23-24 novembre.
Edizione speciale a Villa Fidelia di Spello dal 12 al 27 aprile 1997, grazie alla volontà della Provincia di Perugia, la mostra è stata riproposta a Villa Fidelia di Spello; inaugurata dalla Dottoressa Katia Bellillo, Vicepresidente della Provincia di Perugia (ex Ministro alle Pari Opportunità), è stata visitata da oltre 1500 persone.
Gli Artisti: Angelo Barbaro, Massimo Botti, Aldo Canzi, Luciano Colia, Anna Daniele, Rolando Dominici, Giuliano Gèleng, Michele Ginobri, Paolo Grimaldi, Elfrida Gubbini, Antonietta Innocenti, Lidio Pepponi, Vincenzo Petesse, Paolo Proietti, Benito Rosi, Raffaele Tarpani, Manola Trabalza, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta, Rolando Zucchini.

La seconda edizione – 1997 e l’edizione speciale di Palazzo Trinci
L’Associazione ha organizzato dal 13 al 21 settembre 1997, a Palazzo Alleori-Ubaldi di Foligno, la seconda edizione di “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO” con una sezione dedicata alle opere realizzate da maestri orafi della provincia di Perugia, che ha il patrocinio della Provincia di Perugia, Comune di Foligno ed Ente Giostra Quintana ed il contributo di Confartigianato e Confcommercio. Il taglio del nastro, sabato 13 settembre, è stato dato dal Sindaco di Foligno, Maurizio Salari, e dal Presidente dell’Ente Giostra Quintana, Pierluigi Mingarelli. L’affluenza del pubblico ha superato anche in questa edizione le 1100 presenze.

Edizione speciale a Palazzo Trinci di Foligno nei giorni 19-20-21 giugno 1998, con l’esposizione delle opere che hanno partecipato alle prime due edizioni. L’iniziativa faceva parte del programma della manifestazione “FOLIGNO in CORSA” organizzata dall’Atletica Foligno.
Gli Artisti: Angelo Barbaro, Massimo Botti, Aldo Canzi, Anna Daniele, Rolando Dominici, Luigi Frappi, Giuliano Gèleng, Paolo Grimaldi, Antonietta Innocenti, Alfio Menichetti, Pierluigi Paracucco, Lidio Pepponi, Vincenzo Petesse, Paolo Proietti, Giuliano Quagliarini, Renzo Renzini, Benito Rosi, Alfredo Sereni, Nicoletta Staibano, Raffaele Tarpani, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta. Artista ospite internazionale: Azat Mamedinov di Sant Pietroburgo (RUSSIA).
SEZIONE ORAFI: Effem Gioielli, Farenga Armando, Gold Art e La Via dell’Oro, di Foligno; Belia Gioielleria, La Bottega dell’Orafo e Gioielli Moreno Tini di Perugia; F.F. Gioielli di Nocera Umbra; Spoleto Gioielli di Spoleto; Chiattelli Luigi di Marsciano.

La terza edizione – 1998
L’Associazione, insieme alla Regione dell’Umbria ed alla Provincia di Perugia, ha organizzato dal 12 al 20 settembre 1998, a Palazzo Giusti-Orfini di Foligno, in via Umberto I°, 7 la terza edizione di “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO“, con il patrocinio del Comune di Foligno, dell’Ente Giostra Quintana e di Confartigianato e Confcommercio. Alla manifestazione hanno partecipato 24 artisti provenienti da ogni parte d’Italia, con una sezione di Computer Grafica, inoltre è stato presentato al pubblico con le sue caratteristiche tecniche ed immagini virtuali il progetto “un monumento per la città”. Durante la cerimonia d’inaugurazione erano presenti e sono intervenute le maggiori autorità del territorio, quali il Sindaco di Foligno, Avv. Maurizio Salari e la Vicepresidente della Provincia di Perugia, D.ssa Katia Bellillo, il Presidente dell’Ente Giostra Quintana ed il Presidente Onorario, Prof. Pierluigi Mingarelli ed Avv. Ariodante Picuti, il Presidente della Cassa di Risparmio di Foligno, Dott. Leonello Radi, presenti in sala anche l’on. Maurizio Ronconi, ed il Generale del Centro Selezione Nazionale dell’Esercito, Plinio Paoli. Dopo la cerimonia d’inaugurazione, presentata dal critico d’arte, Prof. Giovanni Zavarella, si è proceduti alla consegna dell’onorificenza di Socio Onorario dell’Associazione a quanti in questi ultimi anni si sono particolarmente contraddistinti per aver collaborato alla crescita dell’Associazione.
Gli Artisti: Matteo Arfanotti, Omar Baldassarri, Maria Serena Bigini, Sergio Bizzarri, Ennio Boccacci, Massimo Botti, Gianni Cucciarelli, Angelo Dottori, Elfrida Gubbini, Alfio Menichetti, Pierluigi Paracucco, Vincenzo Petesse, Carlo Fabio Petrignani, Daniele Procacci, Paolo Proietti, Giuliano Quagliarini, Benito Rosi, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta.
SEZIONE COMPUTER GRAFICA: Michele Ginobri, Stefano Giurin, Bruno Lomio, Gabriele Pegoretti, Massimiliano Petrignani.

Edizione speciale di Bastia Umbra – 1999
L’Associazione, insieme alla Regione dell’Umbria, alla Provincia di Perugia ed al Comune di Bastia Umbra, ha organizzato dal 2 al 9 maggio 1999, al Palazzo Municipale di Bastia Umbra, l’edizione speciale di “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO“, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari Regionali e dell’Ente Giostra Quintana. La manifestazione, cui hanno partecipato 28 artisti provenienti da ogni parte d’Italia con opere già presentate nel corso delle tre precedenti edizioni, è stata inaugurata dai due sindaci di Bastia Umbra e Foligno, Lazzaro Bogliari e Maurizio Salari, mentre alla presentazione avvenuta nella Sala Consiliare sono anche intervenuti il vicepresidente dell’Ente Giostra Quintana, Amedeo Ciancaleoni, ed il critico d’arte, Giovanni Zavarella.
Gli Artisti: Matteo Arfanotti, Omar Baldassarri, Angelo Barbaro, Maria Serena Bigini, Aldo Canzi, Luciano Colia, Gianni Cucciarelli, Anna Daniele, Angelo Dottori, Giuliano Gèleng, Michele Ginobri, Paolo Grimaldi, Elfrida Gubbini, Azat Mamedinov, Alfio Menichetti, Pierluigi Paracucco, Vincenzo Petesse, Carlo Fabio Petrignani, Massimiliano Petrignani, Paolo Proietti, Renzo Renzini, Benito Rosi, Raffaele Tarpani, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta.

La quarta edizione – 1999
L’Associazione ha organizzato insieme alla Regione dell’Umbria e la Provincia di Perugia e con il contributo del Comune di Foligno e della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, la quarta edizione della mostra d’arte da sabato 11 a domenica 19 settembre 1999 nella Sala espositiva Infraportas in Piazza San Domenico, 11 a Foligno. La manifestazione ha ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari Regionali e dell’Ente Giostra della Quintana.
L’inaugurazione si è tenuta alla presenza di un numeroso ed interessato pubblico e di molte Autorità, mentre la rassegna delle opere artistiche è stata presentata dal critico d’arte Prof. Giovanni Zavarella. Molto interesse per la mostra è stata dimostrata dai quotidiani e dai servizi delle televisioni regionali: TG3 Umbria – RAITRE che ha registrato e trasmesso le immagini della inaugurazione, mentre UmbriaTV e TEF hanno realizzato dei servizi per le rispettive rubriche dedicate alla Quintana.
Gli Artisti: Matteo Arfanotti, Marco Bellavita, Elena Bertolini, Maria Serena Bigini, Alessandro Ceccotti, Daniele Cristaldini, Gianni Cucciarelli, Bruno Diaferia, Elfrida Gubbini, Mitsutoshi Imai, Vincenzo Petesse, Carlo Fabio Petrignani, Renzo Renzini, Benito Rosi, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta, Tiziana Zamprotta.
SEZIONE COMPUTER GRAFICA: Andrew J. Estil, Michele Ginobri, Zoran Ljubojevic, Gabriele Pegoretti
SEZIONE FOTOGRAFIA: Diaz Cardinali, Stefano Preziotti, Tonino Romagnoli, Alberto Scarabattieri

Edizione speciale di Santa Maria degli Angeli – 1999
Si è svolta dal 4 novembre al 2 dicembre la nona manifestazione artistica della Mostra d’Arte Contemporanea “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO” presso il “CANTICO” di Santa Maria degli Angeli (Assisi) in Via Patrono d’Italia, 29.
All’inaugurazione che è stata presentata dal prof. Giovanni Zavarella sono intervenuti il noto regista televisivo Lino Procacci e l’attore Albano Bufalini.
Gli Artisti: Omar Baldassarri, Maria Serena Bigini, Alessandro Ceccotti, Gianni Cucciarelli, Bruno Diaferia, Angelo Dottori, Pierluigi Paracucco, Vincenzo Petesse, Carlo Fabio Petrignani e Massimiliano Petrignani, Benito Rosi, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta e Tiziana Zamprotta.

Edizione Speciale del Carnevale di Sant’Eraclio – 2000
Si è svolta dal 27 febbraio al 5 marzo la decima manifestazione artistica della Mostra d’Arte Contemporanea “FOLIGNO CITTÀ DELLA QUINTANA CENTRO DEL MONDO” presso la Casa Castellana di Sant’Eraclio. La rassegna è stata organizzata in collaborazione con il “Carnevale dei Ragazzi 2000” di Sant’Eraclio. All’inaugurazione che è stata presentata dal prof. Giovanni Zavarella sono intervenuti tra gli altri il nuovo Presidente dell’Ente Giostra della Quintana, Domenico Metelli, e l’Assessore alla Cultura di Foligno, Fabio Bettoni.
Gli Artisti: Mara Baldoni, Aldo Canzi, Francesca Casciola, Alessandro Ceccotti, Gianni Cucciarelli, Anna Daniele, Bruno Diaferia, Alfio Menichetti, Vincenzo Petesse, Carlo Fabio Petrignani, Benito Rosi, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta e Tiziana Zamprotta.

La quinta edizione – 2000
L’Associazione ha organizzato la quinta edizione della mostra d’arte da lunedì 4 a domenica 24 settembre 2000 nella saa espositiva di Porta Romana – Corso Cavour, 137 – Foligno. La V Edizione della Mostra d’Arte Contemporanea è stata dedicata esclusivamente alle sedici opere che sono state le illustrazioni del libro realizzato dall’autrice folignate Anna Daniele (socia fondatrice) dal titolo “Fulginia, la leggenda del centro del mondo“, un romanzo fantasy ambientato nel territorio folignate ma in un periodo storico immaginario. Il libro è stato presentato a Palazzo Candiotti sabato 2 settembre 2000.
Gli Artisti: Matteo Arfanotti, Mariella Biscarini, Mario Boccacci, Luciano Boccardini, Carlo Cappa, Alessandro Ceccotti, Angelo Dottori, Ornella Guidi, Giampiero Magrini, Vincenzo Petesse, Carlo Fabio Petrignani, Paolo Proietti, Benito Rosi, Alessandro Valentini, Ferdinando Zamprotta, Tiziana Zamprotta.

Mostre d’Arte Contemporanea: alcune delle opere realizzate